Etichette: , ,

Regalate un libro bello!

C'è una pagina nuova, in questo blog.
Da oggi la trovate che corre su e giù per le slide e linkata sotto.
E trovate questo post.
In realtà, se siete amici di blog, o avete concesso la vostra mail per le mie cazzate con stile, la conoscete già. E forse avete anche accettato l'offerta e vi siete comprati dei libri. Ieri mattina ho spedito tutto quello che mi avanzava da spedire. Comunque... la faccio corta. Anzi, vi copincollo direttamente il testo della pagina, che faccio prima:
C'era una volta Edizioni XII.  
Edizioni XII era una casa editrice e voleva "fare libri belli", libri "fantastici". 
Libri diversi. Ci siamo riusciti. Io c'eroPoi, quando le cose vanno bene, si deve scegliere, e Edizioni XII ha scelto 
Dei viaggi nella meraviglia restano le memorie, le nostre si chiamano libri. I "libri belli" che volevamo fare; che abbiamo fatto.  
E quelli rimasti si possono ancora comprare, leggere, regalare. Non li troverete in libreria, e non tutti sanno che esistono ancora. Io li ho letti, tutti, su questo blog ne trovate traccia. E quello che segue è la parte del magazzino che gestivo, sono libri nuovi, ma che si vendono come se fossero usati, a metà prezzo, senza spese di spedizione se ne acquistate almeno due. Ve li spedisco io via piego di libri, per i dettagli sui libri e sui pagamenti, o se vi servono consigli, informazioni e chiarimenti, chiedete. 
La mail è sempre quella, che trovate nei contatti o che avete già.



Direi che è tutto quello che vi dovevo dire... Potrei aggiungere delle considerazioni.
Potrei dirvi che, per esempio, i Vermi Conquistatori è stato pubblicato anche in edizione Urania, e che la traduzione è la stessa, penso senza quasi nessuna variazione. Però onestamente la nostra edizione è mooooolto più figa. E carta per carta, è un piacere leggere e possedere quella. Non me ne restano poi tanti.
Potrei dirvi poi che alcuni titoli non li ho più. Li avete fatti sparire. La Clessidra d'avorio, i ragni zingari, i Corti viventi, Mezzanotte del secolo...  Forse li ha qualcun altro, ma io no.
Ho invece alcuni libri che io reputo belli e sembrano un po' sfuggire ai gusti della gente: Opera sei, in due si uccide meglio, Raimondo mirabile, futurista, Diario Pulp... se non li possedete e possono fare per voi, fateci un pensiero.
E poi, per puri motivi economici, l'accoppiata Archetipi, Carnevale è un affare, nel senso che dentro a questi due libri trovate venti tavole illustrate e se prima il prezzo era alto ora praticamente sono due al prezzo di uno e alcuni racconti valgono la pena... soprattutto per gli amanti dei colori e delle copertine. 
Basta così, ho detto tutto e pure troppo :) 

p.s. Lo so, sono stato un po' carogna a fare l'offerta prima ai miei amici di blog che si sono accaparrati le cose facendo esaurire qualcosa, ma potevate diventare amici di blog pure voi e darmi la mail, quindi niente lamentele. :)

2 commenti: