Etichette: ,

Music for the monsters: canzoni mostroscopiche (4 di 4)

Avanti col Mostroscopo... Chi facciamo? I secondi tre o gli ultimi? Ma facciamo gli ultimi dài!

PER I DEMONI DI OTTOBRE:
Orbene, cari Demoni, per voi la facciamo breve.
Ammettiamo di voler sceglere i migliori, perché voi, è questo che volete. E i migliori, supponiamo, di un genere vasto e storico, diciamo Rock, di quello con pochi compromessi e zero difetti.
C'è un gruppo, che fa questa cosa, da un po' di anni in qua.
E se non hanno fatto un patto con un demoni questi qua, non lo ha fatto nessuno.
Arlandria, dei Foo Fighters, per un album tra i più belli dell'anno scorso, una canzone tra le più classiche ed esteticamente perfette del disco.
Quali che siano i vostri gusti, qualunque il vostro credo, non potete non apprezzare chi costruisce canzoni come questa, con tutte le cose giuste al posto giusto, e quando arriva il "Hush, now settle down, / button up, don't make a sound. / Close your eyes, turn around, / help me burn this to the ground..." ditelo che è tutto per voi.
E quindi, cari demoni, per questo 2012 meno chiacchiere, meno diplomazia. Fatti, ecco cosa vi manca. Che vengano!


PER LE SIRENE DI NOVEMBRE:
Ma lo sapete che non è per niente facile, tirare fuori una canzone per voi, cari Sirenetti? Forse non ce n'è molte, che abbiano classe e carisma come il vostro segno meriterebbe.
E allora ecco una canzone che si avvicina a qualcos'altro.
Una canzone onesta... niente furbizie, e poche smancerie. Voi sirene, non ho dubbi, sapete apprezzare una canzone che si presenta per quello che è: un onestissima ballata rock. Quale canzone? Feeding line, dei Boy and bear. Sì, immagino che non li conosciate più di tanto, ma ascoltatela tutta, perché alla fine anche questo pezzo è metà e metà, come voi, e se all'inizio avete tenuto che la vostra canzone fosse malinconica, ecco che nella seconda parte tira fuori un abito che non ti aspetti, toni più gaudenti. E a voi, care sirene, questi toni gaudenti mancano. Prendete tutto troppo sul serio, a volte, troppo in profondità. Non è tutto questione di vita o di morte, e ogni tanto, cari, serve voltare le spalle e fischiettare, come fanno in questa canzone dal minuto 2.40 in poi. Ricordatevelo, per quest'anno...


PER GLI ALIENI DI DICEMBRE:
Bene, con voi alieni di dicembre, vi dico già che è facile.
C'è un gruppo che sembrava spacciato, ma che invece, inaspettatamente, quest'anno ha tirato fuori un bel disco, e ci sono almeno tre, quattro pezzi che potrebbe stare qui, al posto di questo che vi lascio, per dirvi il vostro mostroscopo del 2012.
La canzone è Velociraptor! dei Kasabian!
Come dite? Non vi sembra proprio? Eccoli lì, i soliti alieni. Eh già, voi siete alternativi, voi volete una canzone filofica, piena di campanellini e cose strane... ma andate a quel paese! Avanti, sparatevi meno pose e ammettetelo a voi stessi: è di una canzone così che avete bisogno, di scazzo e movimento, di cazzeggio e leggerezza, e di muovere il culo, andare, ballare e ancora andare. E allora su, in questo 2012, fate quelle valige mentali e via... velociraptor!


A domani per gli ultimi tre Mostri!

8 commenti:

  1. Scusa, sono "ciecata" io o manca 2 di 4?

    RispondiElimina
  2. eheehehe
    il mostroscopo sovverte anche l'ordine dei numeri, è ovvio :)

    RispondiElimina
  3. Gelo, ma come la quarta? Te sei un parachiurlo ma ti idolo lo stesso (forse sono un chuirlo myself, hai visto mai), intanto attendo il secondo trimestre coi sensi tantalizzati dalla trepidante curiosità.

    RispondiElimina
  4. vabbè dai, siete in due a chiederlo. pubblico adesso... non voglio tenervi sulle spine ;D

    RispondiElimina
  5. Sono un alieno di dicembre, e mi ero imbattuto in quella canzone da poco mentre stavo cercando altre cose riguardanti i veri velociraptor. È destino quindi che la ascolti! :)

    Ciao,
    Gianluca

    RispondiElimina
  6. come state capendo in molti: ho i poteri :)

    RispondiElimina
  7. Sono una sirena?
    Bè almeno mi hai scelto un gruppo australiano...pur se un po' indieemo

    RispondiElimina
  8. puoi sempre sceglierti un ascendente, comunque :D

    RispondiElimina