Etichette: ,

La GeLotteria! 2

Okay!
Avete ricevuto i libri in regalo? Vi sono piaciuti? Vi hanno stimolato? Li avevate già? 
Avete fatto quel sorriso ebete come se aveste una pannocchia infilata sapete benissimo dove e avete ringraziato come se vi avessero regalato la cosa che più desideravate al mondo? (Va bene, sì, la Santachè è ancora viva, quindi la seconda cosa che più desideravate al mondo) 
Insomma, avete un libro che con molta probabilità leggerete solo quando sarete in grado di leccarvi il gomito?
Bene! Siete nel posto giusto!
Il blog di gelo vi regala una delle sue Gelofigate.
Il secondo, stratosfantasticoso, meravigliosobondo, stupenderrimo appuntamento con la... GeLotteria!

Non vi ricordate cos'era? Poco male! potete leggere com'è stata la GeLotteria dello scorso anno, guardare l'estrazione, oppure continuare a leggere questo post, ché tanto vi rispiego tutto, perché so che siete pigri come uno straccio fradicio di miele e mastice!

La GeLotteria, come dice il nome, che potete ammirare nello splendido banner fatto con il Paint - come da tradizione - è una lotteria a cui si partecipa mettendo in palio un libro!
Il senso della GeLotteria va chiarito subito, perché non ne escano i solito gedeoni che poi magari si offendono perché gli si rifiuta il dono.
Voi tutti, che spesso passate su questo blog, avrete sullo scaffale decine di libri da leggere, vero?
Ebbene... ce ne sono alcuni che sono lì da chissà quanto, o che sono lì da poco ma già sapete che vi rimarranno chissà quanto. Perché sono brutti?
Ma no! Ci possono essere mille altri motivi perché non si legge un libro!
Perché schifate il genere, o perché l'autore da piccolo vi ha messo un topo morto in mezzo ai libri, o perché ve l'ha regalato il vostro ex-coniuge che ora vi sta facendo vivere in povertà con gli alimenti. Oppure che ne so, lo ha toccato un vostro amico che porta sfiga, oppure parla di Vampiri e voi siete nati sotto il segno del Demone e il vostro Mostroscopo vede una pessima affinità di coppia. Oppure, semplicemente, questo libro non è adatto a voi.
Ecco... sono tutti motivi, questi, per cui il libro potrebbe essere benissimo adatto a qualcun altro!
E allora ecco...

LE REGOLE:
  1. Donate il vostro libro con un commento a questo post, nel quale indicherete le specifiche minime del libro (titolo, autore, edizione, pagg.) e il motivo per cui non lo leggerete.
  2. Inviatemi i vostri dati via mail (nome, cognome e indirizzo). La mail è là in alto, a destra.
  3. Impegnatevi a spedire il vostro libro alla persona che lo vincerà (spenderete 1.28€ più i soldi della busta e la eventuale seccatura di passare in posta) e ad accettare il libro che vincerete.
COME FUNZIONA:
Avete tempo per tutta questa settimana per partecipare alla lotteria, diciamo domenica notte. Lunedì mattina le iscrizioni sono chiuse. Via via che il vostro premio sarà accettato comparirete in calce a questo post nell'elenco dei premi. In tempi brevi effettuerò un sorteggio che assegnerà a ognuno di voi un libro, con l'unico divieto che sia il vostro, ovviamente. Via mail vi comunicherò l'indirizzo a cui spedire il vostro premio e voi lo spedirete. Punto.
Dopo l'estrazione e il post di pubblicazione dei risultati, lascerò passare qualche giorno, prima di chiudere definitivamente la Gelotteria, perché vi potrebbe essere spazio per qualche baratto. 
Esempio di scambio pareto efficiente:
- Ehi tu, cicciopuccio che hai vinto il libro XXX, ti andrebbe di avere il mio premio YYY ché lo schifo come vomito di Gollum io l'ho già letto? 
- Ma certo Pucciaciccia! Tanto mi sembra che fanno cagare tutti e due e almeno quello che mi offri è più corto era proprio YYY che volevo! affare fatto!

COSA SI VINCE:
Si vince un sacco di cose! Ve le elenco:
  • Vi liberate in modo elegante e figo di un libro che non volete
  • Provate l'ebbrezza di partecipare a una lotteria in cui si vince sempre
  • Rischiate di ricevere un libro che leggerete al posto di uno che non avreste letto
  • Avete la soddisfazione potenziale di aver fatto del bene a qualcuno
  • Anche se ricevete un libro che al pari del precedente non vi piacerà, la vostra utilità personale non si sarà ridotta e potrete sempre regalarlo o aspettare la prossima GeLotteria.
NOTE:
Ah, prima che partiate coi commenti, qualche piccola avvertenza. Dovreste, spero, aver capito il senso di questa piccola cazzata dal grande potenziale, ma nel dubbio meglio precisare che:
- La gelotteria non è un bookcrossing dove si buttano i libri brutti, i libri spazzatura. Se avete un libro di un autore che ha pubblicato a pagamento pieno di errori con una storia dove alla fine si scopre che il protagonista... è un vampiro! be' fatevi un esame di coscienza...
- La GeLotteria non è una vetrina per la vostra reclame, non potete mettere in palio il vostro libro, non lo accetterò.
- Questa diventa una cosa bella se tutti fanno la propria parte, nel bene e nel male. Non solo se vi impegnate a spedire, ma vi dovete impegnare anche ad accettare quel che vincerete e a non tirare fuori complicazioni (ma io il libro non lo voglio, ma io ne voglio regalare due, ma io voglio donare un libro che ho già letto ma l'ho tenuto bene ed è bello e bla bla...)

Basta, cari.
Dimostratemi che ci siete e che vi va di dare una pennellata di luce, in questo bigio avvenire!

LIBRI IN PALIO:
    1. "Romeo e Giulietta - La bisbetica domata" di William Shakespeare (Rusconi - pp. 181) offerto da gelostellato
    2. "Comedìa" di Dante Alighieri (Fara edizioni - pp 723 cura del testo, note e commenti di Massimo Sanelli - copertina e illustrazioni di Francesco Ramberti) offerto da Frank Spada
    3. "Città della pianura/Cavalli selvaggi" di Cormac McCarthy (Einaudi pp. 340+301) offerto da Gloria come bilogia.
    4. "L'eretico" di Alan D. Altieri (Mondolibri edizioni pp.398) offerto da Ranz
    5. "BPRD N° 9: 1946 - Mike Mignola, Joshua Dysart, Paul Azaceta" (graphic novel pp. 140) offerto da Matteo Poropat
    6. "Io & Marley" di John Grogan (Sperling and Kupfer pp. 332) offerto da Michela Z.
    7. "Il Maestro e Margherita" di Bulgakov (Mondadori, pp 558)  offerto da Aurora
    8. "Il gioco del trono" di George Martin (Urania pp. 854) offerto da Marco
    9. "Notre Dame de Paris" di Victo Hugo (Bur - pp.556) offerto da David Riva
    10. "Due di due" di Andrea De Carlo (Bompiani - pp. 389) offerto da Gian_74
    11. "Il papiro spezzato" di Lynda S. Robinson (Tea pp.238) offerto da Luigi Brasili 
    12. "WW1: Il risveglio di Robert J. Sawyer (Urania pp.alcune) offerto da Luigi Milani 
    13. "La Distruzione: Preludio al Cataclisma di Christie Golden (Panini pp326) offerto da Iguana Jo
    14. "Jack Vettriano" - testi di Anthony Queen e Tom Rawstone (ippocampo edizioni) offerto da Lady Simmons
    15. Zombie Island, di David Wellington ( Mondadori pp309) offerto dal Vampiro
    16. "Il diavolo nella cattedrale", di Frank Schatzing (Tea pp. 459) offerto da Pecorella 75 
    17. Monster Planet di David Wellington (Epix mondadori pp.320) offerto da Nick
    18. "La linea d'ombra" di Joseph Conrad (Immortali serie blu pp.149) offerto da Cristina
    19. "Iliade trasposizione di Mariagrazia Ciani " (Marsilio) offerta da Anna Maria Arcobaleno
    20. I.N.R.I di Michael Moorcock (Urania pp 185) offerto da Piscu
    21. Fahrenheit 451 di Bradbury (Mondadori '97) offerto da Fabrizio Vercelli
    22. "La strega di San Colombano" di Oberdan Betti (La bottega dell'invisibile, pp216) messo in palio da Narratore
    23. "Straniero in Terra Straniera" di Heinlein (tif Fanucci, 2005, 782 pp) offerto da Onin d'Ayame
    24. "Ragione e sentimento" di Jane Austen (Fabbri pp 398) offerto da Giorgia
    25. "Il gioco dell'angelo" di Carlos Luis Zafòn (Mondadori, pp. 501) offerto da Fithz Hood
    26. "E venne chiamata due cuori" di Marlo Morgan (Sonzogno tascabile pp222) offerto da Massimo
    27. "La luna fredda" di Jeffery Deaver (edizione pp forse queste) offerto da City 
    28. "Il misterioso caso di Dexter Ward" di Lovecraft (Newton pp189) offerto da Gordon 
    29. "Manuale di conversazione" di Achille Campanile (Bur 307pp) offerto da Paleomichi
    CHIUSA!

      83 commenti:

      1. stasera mi faccio un inventario dei libri abbandonati e vedo cosa posso mettere sul banco.

        RispondiElimina
      2. Ovviamente, essendo il folle che comincia, do il buon esempio e sono il primo a giocare:

        Dunque, metto in palio alla GeLotteria il seguente libro:

        William Shakespeare
        Romeo e Giulietta-La bisbetica domata
        ed. Rusconi - I Grandi Classici
        pp. 181

        http://www.libreriauniversitaria.it/romeo-giulietta-bisbetica-domata-shakespeare/libro/9788818016338

        Non tanto perché non lo voglio leggere, dato che è da un po' che vorrei leggere Shakespeare, piuttosto che sentirne solo parlare fingendo di sapere storie che in verità a malapena conosco, quanto perché vorrei leggere altro. rispetto a queste due opere.

        RispondiElimina
      3. Porka mixeria... anche io devo fare un pò di pulizia in libreria. Però ho già qualcosa in mente...

        RispondiElimina
      4. Ma tipo una graphic novel? Perché ci avrei un numero doppio di BPRD:1946 di Mike Mignola, e volevo regalarlo in giro.

        RispondiElimina
      5. ma, graphic o meno non vedo controindicazioni, è pur sempre una storia. è bella almeno?

        RispondiElimina
      6. Ben oltre il mezzo del cammin della mia vita, mi ritrovai in una lotteria ché la mancina aprì le dita e mise in palio:
        Comedìa di Dante Alighieri (Fara Edizioni - pp. 730 - cura del testo, note e commenti di Massimo Sanelli - copertina e illustrazioni di Francesco Ramberti)

        RispondiElimina
      7. Grande premio Frank!
        Questo sì che nobilita la GeLotteria!
        Grazie!!!

        RispondiElimina
      8. Metto in palio due libri di Cormac McCarthy: Cavalli selvaggi e Città della pianura. Edizioni Einaudi.
        Li metto insieme perché fanno parte della stessa trilogia.
        Ne ho cominciato uno e subito abbandonato perché non sono dell'umore giusto e in sintonia con l'autore.
        Spero che qualcuno li apprezzi.

        RispondiElimina
      9. anna maria arcobaleno9 gennaio 2012 13:57

        ce la posso fare.
        entro domani vi svelerò qual è il libro!

        RispondiElimina
      10. Io mi prenoto per Città della pianura! Gelo su non t'inasprire l'ho letto il regolamnto!
        Io metto in palio quello che considero, a mio parere ovvio, un perfetto esempio di come non si dovrebbe scrivere, quindi utilissimo!
        Penelope Guzman, il colpevole.

        RispondiElimina
      11. Allora io metto in palio L'Eretico di Alan D.Altieri pag.398

        è l'edizione di Mondolibri, l'ebbi in regalo quando ne compari cinque.

        Ho provato a leggerlo,ma ho abbandonato la lettura dopo un centinaio di pagine, perchè nonostante abbia trovato sul web solo recensioni positive, per me è risultato tremendamente noioso.
        Spero che qualcun altro lo possa apprezzare

        RispondiElimina
      12. Certp che 1946 è bello, è di Mignola, brutto te che ti stan antipatici li fumetti.
        Se vuoi ne parlò il mcnb: http://alessandrogirola.me/2011/12/17/bprd-n9-1946-recensione/
        Non è Dante, però si legge volentieri.

        RispondiElimina
      13. Ok io ci sto anzi metterò in giro la voce con un bel post su Nocturnia, stasera ti faccio sapere il libro che metto in palio.

        RispondiElimina
      14. @Gloria
        in realtà vorrei evitarmi le complicazioni da "ma io posso mettere due libri?" ecc ecc
        e infatti hai già indotto in tentazione la povera Anna Maria
        ma te lo concedo, essendo una bilogia, che tra l'altro molti dicono bellissima e so già che alcuni staranno sbavando (vedi Luigi)
        quindi okay
        il tuo indirizzo ce lho. Andata.

        @Anna Maria
        Dài, facciamo uno, volevo specificarlo, ma poi mi sono dimenticato. Un libro è più che sufficiente

        @Matteo
        Okay, ottimo per la grafic novel, e poi smettiamola di confondere il fatto che io non leggo i fumetti col fatto che li schifo. non è per niente la stessa cosa! :)

        @Luigi
        guarda che so benissimo che libro è quello che hai messo in palio, e inoltre si evince dal tuo messaggio che lo hai già letto.
        Quindi, prima di inviarmi il tuo indirizzo via mail, per rendere valida la tua partecipazione, sei proprio sicuro che vuoi fare questo torto? Lo sai che il tuo nome risulterebbe per sempre tra i nomi di persona odiate, vero? :)))

        @Ranz
        Accettato e pubblicato, e indirizzo ricevuto! Grazie!

        @Nick!
        Grazie!!!

        RispondiElimina
      15. Grande! Di nuovo la Gelotteria! :D
        Metto in palio: "Io & Marley", di John Grogan :)
        E apprezzate, che da Natale 2010 ho in casa un Bruno Vespa intonso, non ho nemmeno il coraggio di abbandonarlo in bookcrossing U_U

        RispondiElimina
      16. Beh, poco fa ho scritto in un altro blog

        "In questo momento scorgo su un ripiano alto della libreria Il Gioco del Trono, che ho iniziato un paio di volte senza particolare entusiasmo."

        Per cui...

        RispondiElimina
      17. @Michela
        Sei dentro, pare che quel libro piaccia a tutti, tra l'altro.
        No, non vespa, quello che hai messo in palio! :D

        RispondiElimina
      18. @MArco
        manda indirizzo e sei dentro anche tu, come no.
        Vedi che faccio le cose al momento giusto? :)

        RispondiElimina
      19. Grazie Gelo per l'eccezione e spero che chi se li aggiudicherà abbia la cortesia di mandarmene una recensione: mi sento molto in colpa per aver rinunciato alla lettura, ma ci sono periodi per ogni cosa.

        RispondiElimina
      20. Tranquilla, te la faccio io la rece,
        ho l'intera trilogia sullo scaffale,
        come arrivano le domeniche di maggio la comincio.
        Gli altri due che ho letto mi sono piaciuti particolarmente, ma capisco che possa nn essere per tutti, questione di mood, credo.

        RispondiElimina
      21. Yeah! Mi piacciono le gelofigate! :D
        Propongo un classicone:

        Il Maestro e Margherita, di Michail Bulgakov, ed. Oscar Mondadori, 548 pagine.
        http://www.ibs.it/code/9788804342816/bulgakov-michail/maestro-margherita-all.html

        Dicono tutti che sia un bel libro... Me l'avevan detto così in tanti che ho deciso di comprarlo e l'ho letto, ma un intero romanzo russo io non lo sopporto proprio. :/

        RispondiElimina
      22. Ecchecazzo, questa non è una lotteria, è una vetrina di capolavori!
        Bulgakov è un pezzo da novanta, altrochè!

        RispondiElimina
      23. Teniamo alto il tiro, Gelo.
        "Notre-Dame de Paris", Victor Hugo. Perché se "I miserabili" mi hanno commosso, questo mi ha fatto un altro effetto, che però non posso riportare per motivi d'igiene pubblica.
        Invece "Il maestro e Margherita" l'ho appena preso in biblioteca, che faccio, aspetto e spero o comincio a leggere?

        RispondiElimina
      24. Ehehehe
        grazie carissimo
        ottimo librozzo, poi però son cazzi tuoi a spedire quel librozzo è
        spera che lo vinca io dai :))

        riguardo al maestro secondo me puoi aspettare
        se non lo vinci tu puoi cercare di corrompere chi lo vince con quello che hai vinto tu
        insomma
        delle possibilità ci sono :)

        RispondiElimina
      25. Mi piacerebbe partecipare, ma siccome occorrerebbe spedire dall'estero e all'estero, le spese supererebbero di troppo il... piacere. Comunque: bellissima iniziativa!

        RispondiElimina
      26. ahggià, ed. Urania le grandi saghe pg. 857

        RispondiElimina
      27. E figuriamoci se mi faccio mancare qualcuna delle stramberie gelofricchettose. ;)
        Metto in palio un Andrea De Carlo 'siori e 'siore. Nientepopòdimenoche "Due di Due", edizione Bompiani, 389 pagine. Regalatomi e letto quest'estate, bello ma non bellissimo.
        Bramo la graphic novel e sono pronto alla battaglia. ;)

        RispondiElimina
      28. @Spizzichi
        don't worry, gradimento accettato, inoltre c'è gente che ha offerto tomi che mi sa che superano i 2kg... volpi! :)))

        @Gian
        furbetto! libri già letti è... ma di te mi fido che li tieni bene
        sei dentro!

        RispondiElimina
      29. Be' come giustamente dice gigi, lui non si sente in sintonia con l'autore (io invece questo Autore lo adoro, La strada e Cavalli selvaggi li tengo in una ristretta cerchia di Grandi Libri, e Città della pianura ce l'ho in lista per gli acquisti), allo stesso modo, se io e te la pensiamo alla stessa maniera su quel libro, magari "qualchedunaltro" lo può apprezzare (lo so è difficile...) ma come manuale di "ascrittura" è perfetto altro che On writing o A volte la magia funziona o Con due libri nella tasca o Sette note sulla lettura (mi fermo qui anche perché le tre "o" sono giuste per te...) . Poi può anche capitare che il libro in questione sia misteriosamente sparito dalla mia libreria... allora eventualmente lo sostituisco con, vediamo... Il papiro spezzato, per esempio, un giallo nientepopodimenoche ambientato, udite udite, nell'antico Egitto! altro libro di cui ho apprezzato molto la copertina... ma che dire, dopo la saega di Ramses e l'immarcescibile Giacobbo il mio perduto amore per l'antico Egitto è precipitato tra le sabbie millenarie...
        Comunque, peccato, o per fortuna, che Il cimitero di Praga me lo avevano prestato altrimenti ci mettevo quello, imbattibile nel 2011, sempre secondo me (e un sacco di altra gente che conosco) come roba inenarrabile...
        Accidenti Michela, ma riesci a dormire serena sapendo di avere quel libro in casa, non temi di affogare nel cuore della notte in un mare di liquidi corporali?
        Per finire, non c'entra nulla, ma vi invito a leggere la mia poesiola fresca vincitrice di OrroriInVersi su scheletri...

        RispondiElimina
      30. Okay luigi! il papiro spezzato spezzeerà i nostri cuori in gelotteria :)
        controlla che ho scritto i dati giusti e mandami l'indirizzzzz
        Sei dentro!

        RispondiElimina
      31. Perfido Gelo, partecipo alla tua ignobile iniziativa offrendo un Urania, "WWW 1: RISVEGLIO" di Robert J. Sawyer e "STELLA DEL MATTINO" di Wu Ming 4 (numero più, numero meno).

        Te si cuntent? :)

        L.

        RispondiElimina
      32. massì un po' di fantascienza ci vuole,
        Grazie Ludovicus! sei dentro!

        RispondiElimina
      33. Ok allora vorrà dire che Penelope lo regalerò per qualche compleanno a qualche simpaticone... e per il poveraccio che riceverà Il papiro allegherò un santino e un segnalibro, come consolazione durante la lettura...

        RispondiElimina
      34. Per abbassare la media qualitativa della gelotteria ho qua, doppio e intonso, La Distruzione: Preludio al Cataclisma di Christie Golden.

        Io non l'ho letto, ma mio figlio mi dice che è una figata.
        Del resto se gliel'han regalato due volte un motivo ci sarà…

        Bella roba Gelo!

        RispondiElimina
      35. okay iguana! l'indirizz dovrei già averlo, massimilomandi is better :)
        sei dentro!

        RispondiElimina
      36. ... che figata... voglio partecipare, ma prima devo trovare un libro adatto! uno di cui poi non senta troppo la mancanza ma che sia bello... uuuh... ci penserò!

        RispondiElimina
      37. io butto dentro Zombie Island, di David Wellington.
        pesante, ma di un pesante... e fa pure schifo, pensa te!

        RispondiElimina
      38. Ciao, vengo qui di straforo perchè di solito sono di casa su Nocturnia e Strategie Evolutive e mo' mi tenete pure qua.

        Anche perchè ho provato a leccarmi il gomito, ma mi è partita la cervicale, quindi prima di prendere l'anti infiammatorio voglio donare per partecipare al giuoco gelotteroso cotanto libro:

        JACK VETTRIANO
        - testi di Anthony Queen e Tom Rawstone della IPPOCAMPO EDITORE

        ok c'è poco da leggere, si tratta di foto di quadri.
        Ma io sono più una da fotografia ed inoltre è un regalo del mio capo che SA BENISSIMO che amo la fotografia ma mi regala libri alla moda.
        E' un bellissimo libro, davvero, di quelli sostanziosi da salotto bene.

        RispondiElimina
      39. Offro:
        Il diavolo nella cattedrale, di Frank Schatzing
        Editore: TEA
        Anno: 2008
        Pagine: 459
        Genere: Thriller storico

        http://www.ibs.it/code/9788850217045/sch-auml-tzing-frank/diavolo-nella-cattedrale.html

        Ce l'ho in coda di lettura da almeno un paio di anni e non ricordo quando e perché l'ho comprato. Probabilmente in un periodo in cui i polpettoni storici mi interessavano. Quel periodo però non esiste più e adesso non mi rimane altro che guardare in faccia la realtà e ammettere che non lo inizierò mai...

        RispondiElimina
      40. @Leggivendola
        E questo sì ceh è lo spirito perfetto

        @Vampiro
        Spero che tu ne vinca uno più noioso ancora! :D

        @Pecorella
        miseria, shatzing? ma tutti coi libri corti eh? :)

        dentro entrambi, comunque!

        @Lady Simmons
        benvenuta!
        E che, non lo vogliamo un bel libro con le fotografie per quelli che non sanno leggere? Yes!

        RispondiElimina
      41. Geluti, par plasé, fas un truc dai toi e viot di fami vinci chel libro su Vettriano.
        @ Lady Simmons - la invito a far di tutto per corrompere Gelostellato.
        Grazie.
        ps - se la malasorte non mi priverà di un regalo - fra pochi giorni saranno 73: una mazzata! - apro fin da subito lo scambio.

        RispondiElimina
      42. Frank, secondo me c'è molto spazio per lo scambio! ;)

        RispondiElimina
      43. In ogni caso celestino il nome motivando la richiesta.
        Grazie.

        RispondiElimina
      44. Ahem...dato che hanno già messo un Wellington, posso raddoppiare con MONSTER PLANET, terzo e conclusivo capitolo della serie?
        Ed. EPIX Mondadori 320 pagine.
        Se non va bene, cambio.

        RispondiElimina
      45. @nick, se offri un wellington e poi lo vinco io, ti uccido, sappilo.

        RispondiElimina
      46. posso mettere in palio anche un libro di cucina regionale o si parla solo di narrativa e simili? Nel fine settimana do un'occhiata alla libreria e vedo se per caso ne trovo uno più adatto :)

        RispondiElimina
      47. @Nick
        direi che va più che bene, sopratutto se se lo becca il vampiro! :D

        @Paleomichi
        ma... non essendoci un limite non-narrativo... potresti
        ma se lo becco io manderò degli sgherri a farti compagnia... e non sarà "dolce compagnia" :D

        RispondiElimina
      48. @ Vampiro.
        E io invece lo metto in palio proprio sperando che lo vinca tu. Tiè
        LOOOOOOOL! ;)
        Pensa poteva andare peggio, l'alternativa era COTTO E MANGIATO della Parodi. :) :) :)

        RispondiElimina
      49. preferisci un libro in francese sulle società della preistoria? eventualmente ho anche quello da scambiare ;)

        RispondiElimina
      50. è la terza volta che provo a scrivere il commento. uau che mente pratica che sono.

        il libro è ILIADE nella traposizione di MariaGrazia Ciani,
        ed. tascabili Marsilio.

        non me lo hanno regalato, l'ho comprato io... doppio!!!

        RispondiElimina
      51. è la terza volta che provo a scrivere il commento. uau che mente pratica che sono.

        il libro è ILIADE nella traposizione di MariaGrazia Ciani,
        ed. tascabili Marsilio.

        non me lo hanno regalato, l'ho comprato io... doppio!!!

        RispondiElimina
      52. riprovo. quello unknown sopra sarei io anna maria arcobaleno.

        RispondiElimina
      53. @ Frank
        io lo corrompo pure, ma mi devi dire se è perchè vuoi il libercolo messo in palio pieno di quadri di gnudità o se lo devo corrompere per arrivare a leccarmi il gomito. Fammi sapere se no non dormo stanotte

        @gelo
        ma a Tirino ci sarà il bookcrossing? M'informo!
        E comunque perchè limitarsi ad un libro? Il mio capo sa che amo il rock e il metal e mi regala i live con orchestra di Sting...

        Comunque è una iniziativa strepitosa, così i libri non restano orfani.

        RispondiElimina
      54. Gelo ha sempre iniziative strepitose.

        RispondiElimina
      55. @Anna Maria, sei Unknown perché sei loggata a google con un profilo che si chiama così (probabilmente perché non è stato dato il nome) e che è stato aperto nel novembre del 2011. Vedi un po' tu! :D
        Comunque okay, i commenti sono arrivati tutti, magari se dopo aver dato invio fai un refresh alla pagina li vedi anche tu ;)

        @@lady
        sono incorrrrrruttibile :D

        RispondiElimina
      56. dopo un attento esame delle mie cataste di libri, ho deciso di mettere in palio:

        Michael Moorcock - I.N.R.I.
        urania collezione # 102
        pagg 185

        per la semplice ragione che per un chiaro errore di spedizione ne ho ricevute due copie.

        se qualcuno vuole farsi un'idea, a suo tempo ne scrissi anche una recensione qui: http://unknowntomillions.blogspot.com/2011/10/rapporto-letture-settembre-2011.html

        RispondiElimina
      57. Ci ho pensato un giorno intero, ho ribaltato casa per due e finalmente l'ho trovato!

        Fahrenheit 451, Ray Bradbury, edizione Mondadori del 1997 (un milione di anni fa) tradotta da Giorgio Monicelli.

        Perché? Perché ne ho già un'altra edizione e questa non l'ho mai aperta. Merita un lettore :)

        RispondiElimina
      58. Moorcock, Bradbury... questa geLotteria si sta nobilitando sempre più!

        RispondiElimina
      59. Ci ho pensato un sacco, ho soppesato alcuni volumi, e alla fine ho deciso di mettere in palio "La strega di San Colombano", scritto da Oberdan Betti.
        Parla di una strega, di antiche leggende contadine e fa una paura bestia!

        RispondiElimina
      60. mi sono accorta che a casa ho due La linea d'ombra. uno l'acqusitai certamente a causa del suo prezzo competitivo, infatti è un'edizione sconosciuta almeno per me: immortali, serie blu.

        speriamo mi giunga Bradbury!

        ciao a tutti cristina

        RispondiElimina
      61. Solo per dirti che sei un figo, ma dopotutto sei la mia mamma, come potresti non esserlo?
        Io non partecipo, i libri che non mi piacevano li ho smerciati tutti (e per gli altri il moroso m'ha messo il veto, li vuol leggere lui), però resti un figo.

        RispondiElimina
      62. Grazie figlia mia, sai bene che penso lo stesso di te! :))

        RispondiElimina
      63. Esco dal mio stato di Lurker silenzioso per condividere la figaggine della lotteria e mettere in gioco qualcosa di mio, se va bene:
        "Straniero in Terra Straniera" di Heinlein (tascabili immaginario Fanucci, 2005, 782 pagine).
        Gran bel libro, forse non completamente equilibrato (ricordo un calo d'attenzione dopo le prime 250 pagine che gli ha fatto rischiare l'eterna attesa in cui vengono relegati i Libri Che Non Finiremo Mai) ma decisamente un classico della SF da leggere.

        RispondiElimina
      64. Certo che puoi Onin d'Ayame!
        manda indirizzo e intanto sei già dentro! :)

        RispondiElimina
      65. Appena inviati ;) *incrocia le dita sperando di beccare Il Maestro e Margherita*

        RispondiElimina
      66. Che emozione, la presentazione ufficiale del mio moroso a mia mamma :O

        RispondiElimina
      67. Okay!
        Giorgia, Massimo e Fithz Hood,
        aggiunti anche i vostri libri, però vedete di commentare! vogliamo sapere perché non li volete! :)

        RispondiElimina
      68. vi regalo "Ragione e sentimento" perchè mi è stato regalato da una persona con la quale non ci voglio più avere a che fare :)
        Grazie Gelo...se non ci fossi tu con ste gelotterie non so cosa faremmo :)

        RispondiElimina
      69. carissimo gelo, che idea straordinaria! già mi viene voglia di leggere.
        il libro che offro è E venne chiamata due cuori.
        un saluto a tutti.

        RispondiElimina
      70. dei libri fino adesso offerti ne ho letti solo cinque!

        mumble mumble

        RispondiElimina
      71. Spiacente, non ho voglia di aggiungere un commento per dire che offro "Il gioco dell'angelo" di Ruiz Zafón Carlos (numero di pagine: troppe per farmi venire voglia di leggerlo)

        Fithz Hood

        RispondiElimina
      72. Accidentaccio!Mi sono accorta solo ora di questo gioco, ma mi piacerebbe partecipare!
        Entro stasera posto il mio libro! :)

        Cily

        RispondiElimina
      73. Approposito, Lady Simmons! mi manca l'indirizzo :)

        RispondiElimina
      74. Eccomi!
        Il libro che metto in palio è un libro di Jeffery Deaver, "La luna fredda" editrice Sonzogno.
        Lo metto in palio non perchè sia un brutto libro, anzi è thriller abbastanza piacevole pieno di colpi di scena.
        Il fatto è che lo ho letto due estati fa al mare eppoi l'anno scorso me lo hanno regalato.
        Viva l'originalità, di tanti thriller...


        @gelo
        Ti mando una mail con il mio indirizzo va bene?

        Cily

        RispondiElimina
      75. be' un buon thriller di Deaver ci voleva proprio
        pensa che io lho letto perché me lhanno regalato proprio in quanto doppio regalo :D

        yes, mai con indirizzo :)

        RispondiElimina
      76. anch'io anch'io

        metto in palio alla GeLotteria il seguente libro:

        Howard p. Lovecraft
        il misterioso caso di charles dexter ward
        ed. gruppo editoriale newton
        pp.149

        RispondiElimina
      77. Bravo Flash,
        edizione infima, ma libro curioso, che io per esempio non ho mica letto.
        Manda indirizzo!

        RispondiElimina
      78. sono ancora in tempo? tipregotipregotiprego!
        Achille Campanile, "Manuale di conversazione", Bur, edizione tascabile, 307 agine.
        Lo offro perchè ne ho 2 uguali.

        RispondiElimina
      79. Ma quanti bei titoli interessanti! Attendo con ansia l'estrazione!

        RispondiElimina
      80. OKAY!
        dentro anche Palomichi e poi basta,
        Chiusa la gelotteria, che a quanto pare è già un successo, con i suoi 29 proseliti!
        In settimana provvederò all'estrazione...

        A presto cari

        ah, Paleomichi, manda indirizzo, e anche lady simmons che mi manca ancora.

        RispondiElimina