Etichette: ,

IL MOSTROSCOPO - 1 di 4

Siete stufi del solito zodiaco? Vi siete rotti le palle di segni che non si sa mai quando cominciano e quando finiscono? Stacchereste le ciglia col trinciapollo a chi vi mesmerizza la quiete blaterando di cuspidi e di ascendenti? Ebbene... i vostri problemi sono finiti!
Da adesso, qui, ma proprio qui sul blog di gelo, un'iniezione di saggezzzza pungerà le vostre chiappette zodiacali.
Perché da oggi, in sostituzione di tutti gli altri oroscopi, umani e disumani, celtici o cinetici, voi potrete avvalervi del nuoverrimo, gaudeabondo, strepitantoso... MOSTROSCOPO!
Come funziona? Ma è semplice!
1) Ogni mese ha il suo mostro zodiacale, tanto per cominciare, e mettiamo fine ai dubbi di chi è cuspide o pinnacolo.
2) Ognuno si sceglie l'ascendente che più gli aggrada, e smettiamola con quelle baggianate delle ore minuti e secondi.
3) Ogni mostro zodiacale ha le proprio caratteristiche, e quelle vi dovete tenere. Non vi aggradano? E' un problema vostro, e fareste meglio a cercare di acquisirle, per poter rendere giustizia al mostroscopo.

Tutto qua! Ora non avete che da aspettare il vostro segno... E cominciamo con i primi tre!

NATI DI GENNAIO:
FOLLETTO 
Dunque... i nati sotto il segno del Folletto, inteso in senso lato come creatura sfuggente e furba, agile e misteriosa, sono persone con un carattere per nulla facile da avvicinare, anche se - una volta conquistata la loro fiducia - potrebbero rivelarsi affidabili e riservati. Sono a volte ambiziosi, e in quei casi sanno quali strade seguire e quali persone contattare per raggiungere, anche in modo tortuoso e paziente, la loro meta. Non amano, però, il potere esibito, anche quando lavorano molto per ottenerlo. Alcuni si dedicano spesso all'introspezione, che non a caso cercano volentieri nei boschi, loro habitat ideale. Il nato sotto questo segno non va confuso con lo gnomo, dal quale si differenzia per il possesso di poteri magici e per una più spiccata indole allo scherzo (anche di cattivo gusto). Date queste caratteristiche comuni, però, i Folletti possono appartenere a diversi ascendenti, fatto che ne declina la personalità e le azioni. Abbiamo così i coboldi e i pixie, gli squasc e i monacielli, i massariòl e gli sbilf... fino ad arrivare agli ascendenti più chic, come gli elfi, che immancabilente si sentono tutti dei Legolas e delle Arwen.
Un libro per i nati sotto il segno del Folletto? Zeferina! Perché qui sì che i folletti abbondano...

NATI DI FEBBRAIO:
ORCO
Orchi, sì, i nati a febbraio sono orchi, ma anche qui, si intende delle creature anticonvenzionali, indipendenti, originali, che spesso pur comprendendo i problemi comuni del resto del mondo, ne restano staccati. Apprezzano le amicizie, certo, ma hanno un innato bisogno di indipendenza e posso anche farne a meno. Spesso sono intellettualmente onesti, e credono nelle riforme, anche nelle rivoluzioni, ma può capitare che vengano schiacciati dall'omologazione, dall'ordinarietà, che temono e sfuggono, appunto, con la solitudine. Tra i loro ascendenti più famosi, ricordiamo l'orco modello shrek, ma soprattutto la creatura del dott. Frankestein, modello e prototipo dell'Orco più classico, un Orco ascendente Orco, per capirci. 
Patologie di questo mostro zodiacale sono senza dubbio una tendenza a incattivirsi, se fatti incazzare.
Un libro per gli orchi, imprescindibile, anche se la lettura li colpirà al cuore, è Frankenstein, il Prometeo moderno, di Mary Shelley.

NATI DI MARZO:
MUTAFORMA
I nati di marzo, che lo vogliano o meno, sono dei Mutaforma, o se volete, delle Bestie Mannare. Categoria vasta e troppo spesso ridotta ai famosi Licantropi, che però sono solo uno dei tanti ascendenti, le Bestie Mannare sono per natura istintive, sensibili, emotive e influenzate da ciò che gli sta intorno (sia la Luna o l'ambiente). Hanno un elevato potenziale creativo e artistico, ma va di pari passo al loro potenziale emotivo che può esplodere sia in negativo, sia in positivo. Ecco che la Bestia Mannara, se circondata da bontà e sentimenti positivi, ripagherà il suo intorno con la stessa moneta, mentre alla cattiveria risponderà con cattiveria, declinata con l'animale che ne influenza l'ascendente. Ci sono gatti mannari o berserk, lobizon o le kitsune, o altri meno conosciuti, ma non per questo meno diffusi, nello zodiaco dei mostri. Certo, toglietevi dalla testa di essere Manimal, perché l'ascendente delle Bestie Mannare è uno e uno solo, non è che oggi siete gatti e domani lupi.
Un buon libro per le Bestie Mannare potrebbe essere... Lo strano caso del dottor Jekyll e Mister Hyde, romanzo brevissimo e conosciutissimo di Stevenson... Sì, non è una bestia mannara, ma vi renderà conto sul come dominare o non dominare due anime in uno stesso corpo.

Allora? Come vi sembra il vostro Mostroscopo, cari nati di gennaio, febbraio e marzo? 
E per tutti gli altri, a presto, per la seconda miticante e magicherrima puntata del Mostroscopo!

37 commenti:

  1. Io aspetterò Maggio. Voglio proprio vedere cosa fai saltare fuori per quel mese.

    RispondiElimina
  2. Ti conviene fare qualcosa di molto carino per i nati di luglio.

    Già già già.
    ^_^

    RispondiElimina
  3. ma guarda tu se io qua mi impegno a inventare cazzate con stile ogni altro dì e invece di ricevere apprezzamenti ricevo minacce :)

    RispondiElimina
  4. I nati in luglio amano libri quali "Il piccolo principe", "Harry Potter", "Opera Sei", per dirne alcuni.

    Già già già.

    Eravamo folletti ma l'hai già dato a qualcun altro.
    Mah!

    RispondiElimina
  5. Ma tu sei bonario!
    Sono oroscopi incoraggianti, meno male!
    Nel mio piccolo avevo tentato anch'io una simile operazione anni fa. Ma ne ho ritrovati solo alcuni: febbraio per esempio.

    OROSCOPO PESCI

    Li nati de li Pesci, nun è raro,
    sò gente ambigua, a vorte viscidotta.
    Ponno esse squali, pesce macellaro,
    o molluschi che temeno la lotta.

    Er destino co loro è spesso amaro
    e sto mese potrebbe dà ‘na botta
    che l’ariduce come ‘n callamaro
    fritto e magnato da ‘na panza ghiotta.

    Cari amichi che sete de sto segno,
    restate a chiappe strette, state attenti
    che l’ambizzione spesso paga pegno.

    Nun v’azzardate ne l’artri elementi,
    rimanete ne l’acqua, er vostro regno:
    li pesci a l’aria, poi, sò puzzolenti.

    RispondiElimina
  6. pesci? che roba è?
    non esistono più quelli...
    ormai il tuo sonetto è dedicato a un ristoratore! :)))

    RispondiElimina
  7. Infatti il mio ristoratore preferito, cui ho dedicato un sonetto, mi fa degli sconti eccezionali! :-D

    RispondiElimina
  8. Seeee, io sono di ottobre, avoja che me tocca... :P

    RispondiElimina
  9. La tua follia mi spiazza... :)(:

    In casa siamo tre agostini, quindi sono mooooolto curiosssso...

    RispondiElimina
  10. @Daniele
    e chi ha detto che devo proseguire in ordine :)
    ma forse è meglio va...
    dài, non ci metterò tanto, non sbavare :)

    @cyb
    finalmente una contenta del proprio segno! dimmi che ti ritrovi su...

    @eddie
    la cosa peggiore è che c'è del metodo, in questa follia. Comunque anche io sono agostano e quindi... non vedo l'ora! Ah, già, ma io so già di che segno sarò... ma non te lo dico! :D

    RispondiElimina
  11. Nato il primo settembre... divento vecchio prima di sapere il mio :) Sono curioso di vedere cosa ti studierai...

    RispondiElimina
  12. Sì, sono un orco a tutti gli effetti, mi ci ritrovo!!! :)

    RispondiElimina
  13. @Narratore
    tutto già studiato, don't worry
    e in realtà la parte "inventata" non è poi molta :)

    @Melinda
    Grazie! :)

    RispondiElimina
  14. Ma tu eri un blogger serio una volta, che minchiate tiri fuori, Giancarlo?

    Ah, no, scusa ho sbagliato Blog...

    RispondiElimina
  15. è più serai di quanto credi, Franco!

    RispondiElimina
  16. Maronna! Ma quanta saggezzzzzza scaturiscono quelle ditine fatate?
    A te il Divino Otelma ti fa un baffo. Ma che dico baffo? Barba e capelli!

    Aspetto luglio prima di depennar... ehm, di osannarti definitivamente.

    RispondiElimina
  17. EDDAI!
    edditelo che è una figata, invece di smerdarmi :)))

    RispondiElimina
  18. Nati in agosto
    http://www.blitzquotidiano.it/wp/wp/wp-content/uploads/2010/10/yeti.jpg
    YETI
    I nati sotto il segno dello Yeti, intenso in senso lato come creatura solitaria e tendente all'isolamento/eremitaggio, sono persone con un carattere apparentemente facile da avvicinare, ma in realtà, anche se tutti ne ipotizzano l'esistenza, pochi possono vantare di averli davvero conosciuti. Si nascondono in mezzo alla neve o dietro nickname gelati. Sono portati per la scrittura di brevi poemi e racconti surreali. Fanno perdere le loro tracce, tuttavia, quando si parla di romanzi. Un libro per i nati sotto il segno dello Yeti? Di solito, ce l'hanno già nella loro enorme libreria di stalattiti. Si rischia di regalargli un doppio.
    ^_^
    Fun cool!

    RispondiElimina
  19. è inutile che cerchi di influenzare il mostroscopo! tutto è già stato deciso e studiato, con l'aiuto d'astrologi d'eccezione :)
    comunque questo yeti è figherrimo! :)))

    RispondiElimina
  20. Bellerissimo, sono un Mutaforma! Adesso devo solo scegliere l’ascendente come al mercato, ma sarà poi più conveniente il gatto o il lupo? E la pantera, me la fanno un tanto al chilo o al metro? O il ratto, o la iena, o il caprimulgo e la giraffa luppola. Sono indeciso, non ci dormirò.

    RispondiElimina
  21. beh, ma per il mutaforma è facile.
    Scegli l'animale a cui ti senti più affine, che ne so, la murena o la blatta, vedi tu, e sei a posto! :D

    RispondiElimina
  22. Fosse semplice! XD
    Un giorno sono così e quello dopo colà, ma alla fine sarò un gatto mannaro e ciao... facciamo così, mi acciambello e ci ronfo sù. =u.u=

    RispondiElimina
  23. attendo cum impatientia magna il mostrorscopo di aprile...

    RispondiElimina
  24. Orco boia!
    Mi toccherà svelare al mondo di avere la pelle verde.

    Angelo Benuzzi

    RispondiElimina
  25. Eddiciamolo: E' una figata! ;)

    RispondiElimina
  26. @Angelo
    orco cane sì, che dovrai dirlo, almeno non ti scambierò più per altri angeli! :)

    @Gian
    grazie! un po' di soddisfazione! :)

    RispondiElimina
  27. Ma te la devi smettere di fare colazione con le droghe... :D
    Che spettacolare è spettacolare, te ne devo rendere atto, ma non hai un sacco di cose seRISSSSSSSSIme a cui pensare? :D

    RispondiElimina
  28. e anche tu hai mille ragioni
    tipo scrivere l'ultimo premio per il fun cool 6
    che ieri però ho cominciato
    comunque era da agosto che ci lavoravo, a questo file, e adesso che l'ho finito non puoi togliermi il gusto :D

    RispondiElimina
  29. A Settembre metterai le scimmiette di mare?! Dimmi di sì, dimmi di sììììììììì :D

    RispondiElimina
  30. potrai usarle come ascendente!
    o meglio... aiutanti. :)

    RispondiElimina
  31. E che palle!
    I licantropi, ovvero i miei mostri preferiti mi perseguitano pure nello zodiaco.
    :-)

    RispondiElimina
  32. una prova in più della validità del mostroscopo!
    :)

    RispondiElimina
  33. Sono rimasta stupita..non c'è una riga che non mi rappresenti!grazie ..finalmente ho trovato una mia rappresentazione realistica!!

    RispondiElimina
  34. Sono entusiasta ! mi ritrovo completamente..ho travato la mia dimensione di orco!!

    RispondiElimina