Etichette:

FUN COOL! Perché dovrei partecipare?

FUN COOL! - 4^ EDIZIONE: PERCHE' DOVREI PARTECIPARE?

1) Beh, tanto per cominciare per i premi in palio, che questa volta sono di più e più fighi.
Il libri (come al solito quasi tutti a recuperati a un euro o poco più, eccetto uno) che potreste vincere  con questa edizione sono i seguenti:
  • "MALARAZZA" di Samuel Marolla. Io ne ho parlato qui e credo non ci sia altro da dire. Vi avevo detto di comprarne due copie, all'epoca. Io lo feci e questa è la mia seconda copia. Qualcuno di voi non l'ha fatto, lo so... e qualcuno non l'ha proprio comprato. Sì, sto parlando proprio con te. Questa è la tua occasione... 
  • "LA CANZONE DI IOLANDA" di Claudia Salvatori. A me questo libro è piaciuto. Tra tutti i Salvatori che ho letto è forse quello che mi è piaciuto di più, credo. Niente di eccezionale, ma la storia di Iolanda è accattivante e il libro si legge con piacere.
  • "ACQUA E SANGUE" di Patrick McGrath. Lo so, era già fra i premi la scorsa volta. Ma è un libro che trovo buono, con dei racconti riusciti, altri no, ma nessuno brutto. Quindi quando l'ho beccato di nuovo scendere da 8euri a 1 l'ho ripreso. E' una discreta antologia.
  • "C'ERA UNA VOLTA UN COMPUTER" di Gianluigi Zuddas. Vi piace la fantascienza? Io non ne vado pazzo, così come non vado pazzo di libri grossi.(questo ha 450pagg.). Da troppo ce l'ho sullo scaffale e ormai mi sono arreso all'idea che non lo leggerò. Qui trovate una rece critica, con link all'incipit, qui la retrocopertina. Per gli amanti della fantascienza...
  • "ORRORE A FONTENAY" di Alexandre Dumas. Sì, quello dei moschettieri. Questo è il libro che mi incuriosisce di più e vorrei che chi lo vince mi dicesse com'è. In rete non ho trovato una mazza, che ne parli. Per quanto ne so potrebbe essere un capolavoro. Se non altro è un pezzo da collezione... 1977... 3000lire... nostalgia solo a guardarlo.
  • "POSIZIONE DI TIRO" di Jean Patrick Manchette. A leggere i commenti su ibs mi fa venire voglia di leggerlo a me. Ma in questo periodo non ho voglia di noir, quindi è tutto per voi...
  • "SOLO NELLA MENTE" di Lionello Massobrio. Libro ambientato in carcere da uno che lavora in carcere. Almeno sa di cosa parla, ho pensato. E così è finito qua nel fun cool! E poi queste edizioni tropea sono carine.
I premi, come al solito, li si sceglie in ordine di vincenti. Come al solito oltre ai primi, e al premio della critica, vincerà anche l'ultimo. :)

2) Perché con il fun non solo si vince i libri del punto precedente ma ti potrebbe succedere di tutto... c'è gente che ha vinto dieci commenti intelligenti al proprio blog, gente che ha vinto antologie con poesie da spacciare per proprie, gente che ha vinto interviste, gente che ha vinto la partecipazione a un racconto come personaggio, insomma... non volete sapere che cazzo mi inventerò stavolta?

3) Perché scrivere un racconto in una frase sembra una cagata e invece non lo è. Tecnicamente vi accorgerete che è più facile raccontare una storia con due frasi. Non dico tre, o più. Dico proprio due. Con due è più facile. E se non mi credete... beh, aspetto il vostro racconto. :)

4) perchè dopo essere stati segati nei Corti avete sete di rivincita... e quale migliore occasione che riprendervala proprio qui, a casa del curatore? Quale miglior sputtano che vincergli il fun cool? Yeah, gelostellato di merda, ora ti faccio vedere io...

5) perché non volete che quelli del punto precedenti vi sputtanino così, a voi che avete ben figurato nelle selezioni dei Corti... Quale miglior occasione di conferma che ben figurare nel fun cool?

6) perché dopo tutto questo mio sbattimento mi potreste anche dare la soddisfazione di arrivare a quota 50 partecipanti. Per ora il record è 30, mi pare, ma io veramente lo vorrei sorpassare... E per poterlo fare ho bisogno di tutti... dai su... avanti.... quando diventerò formoso mi ricorderò di voi!

7) perché quando ci sarà la premiazione progressiva che gusto c'è a non aver partecipato...
Il conto alla rovescia... così emozionante... e chissà mai che non capiti un altro fun cool ino...

8) perché se di solito non scrivete... beh, sticazzi, dove lo trovate un concorso a cui potete partecipare con un frase sola e con tanto scazzo? Quello che dicevo al punto tre è falso, lo dicevo per quelli che si credono bravi. In realtà il racconto in una frase lo potete fare anche voi che solitamente non scrivete. Anzi...

9) perché volete arrivare ultimi. Cioè, facile a dirsi. Ma credete di essere in grado di scrivere un racconto così brutto e irritante da essere sicuri di arrivare ultimi? Non è facile... credetemi. Provare per credere...

10) Perché se non partecipate vi potrei chiedere di fare i giurati... E direi che è meglio partecipare.

Avrei almeno altre 10 motivazioni, ma queste direi che bastano.
Avanti... è ora di andare a FUN COOL!

6 commenti:

  1. Yeah, gelostellato di[censured by Noe], ora ti faccio vedere io...

    RispondiElimina
  2. mi sembra di non aver letto nel regolamento che il racconto debba essere in italiano. è possibile scriverlo in altra lingua che non sia la mia? (niente doppisensi, grazie...che ti conosco!)

    RispondiElimina
  3. ovviamente sì
    qualunque language :)

    (visto che bravo... non ho fatto le battute)

    RispondiElimina
  4. Ma se partecipo con il racconto finito quasi ultimo l'ultima volta ho maggiori possibilità di finire ultimo?

    RispondiElimina
  5. effettivamente
    immaginando un miglioramento dei partecipanti...

    però ci sono gli outsider...
    e inoltre ho visto che è già arrivato il racconto che cerca di irritare i giurati :)

    è una dura lotta, pquella per l'ultimo posto...
    molto dura...

    potresti provare con qualcosa tipo_

    kaòlsdfqpeijfzkjvaerjòaldkfj

    magari cambiando qualche lettera, sennò capiscono che te lho suggerito
    ahahahah
    :D

    RispondiElimina