Etichette:

Template e Parole

Ok, ok. Oggi, causa ginocchio-crok non sono andato al lavoro. E invece di fare cose serie, tipo scrivere quei cazzo di articoli che mi hanno commissionato da settimane e che non ho nemmeno iniziato, mi sono messo a cambiare il blogghe.
Il template del blogghe è un po' quasi come un nuovo taglio di capelli, o tenersi/farsi la barba (soprattutto se siete femmine, ovvio) o spostare i mobili, insomma. Ogni tanto ne senti la necessità.
Sì, lo so che ve ne siete accorti se lo state leggendo, non sono così sci munito, ma ci tenevo a dirvelo lo stesso. Quand'ero adolescente ho imparato che sono proprio le cose ovvie, quelle che hanno più bisogno di esser dette. Ora che sono vecchio e assomiglio sempre più al dottor house (sono zoppo e pieno di fighe che tratto male) ne ho avuto piena conferma.

Ecco perché sono qui  a chiedermi come va col nuovo blogghe.
Tanto per cominciare finalmente ho tagliato i pollici alla pigrizia e l'ho allargato a tutta pagina. Ci si metteva due minuti e ho aspettato due anni e passa (l'ho fatto per far capire alla pigrizia di che pasta ero fatto)

Poi sono passato a sfondo chiaro con scrittura nera. Giallino uova marcio, prima, come quello di Silente, che così ho potuto restituirgli lo sgarbo di avermi copiato il mio quando era nero. Poi però mi sono messo lì a imparare i codici dei colori e ora, (a parte meditare se chiamare i miei 4 gatti selvatici FF0000, 339900, FFFF00, 330000) ne è uscito un giallino uovo non ancora del tutto marcio. Vi piace?

Per la cronaca avevo provato l'azzurrino, ma era troppo uguale al blogghe di poesie, il rosa attirava troppo i maschi, il verdolino mi ricordava troppo quello di prima.
Sia chiaro, io lo continuo a preferire nero, ma mi sono anche reso conto che io mica leggo il mio blogghe!

Poi mi chiedevo cose tipo: ma come li volete i commenti? Subito sotto il post? Con la finestra poppe-up? Oppure che si apre la nuova pagina? Su dai, recidete i trillici alla vostra pigrizia e rispondete.

E magari, già che ci siete ditemi anche cosa non vi funziona, e come si mette quella F gigante arancione dei Feed con sotto il numero dei feeburner, che io mica ci sono ancora riuscito!
E ho aggiunto anche i pesciolini, che sono veramente tanto simpatici. Vi piacciono i pesciolini eh? :)

Poi che altro vorrei sapere.. Ah sì, la musica da ascoltare mentre leggete le mie cazzate. Ho deciso per una canzone sola, messa lì in alto, che la dovete cliccare. Per ora c'è il trio degli Ataxia, in pieno frusciante style. L'ascolto è consigliato per il semplice ma delizioso assolo di chitarra della parte centrale. Vi va bene?
Anzi, a proposito di Frusciante, vi metto anche un video alla fine, anzi due, così, visto che la gente fa cover di merda (no, no, non sto parlando di quello là), almeno spandiamo chi le fa in modo simpatico e/o dignitoso. Alla fine del post però.

Altro? Su dai, dite voi, che io sto qui a bere nocino e ad ascoltare Bonnie "Prince" Billie, e mi sento molto, ma molto decadente, però in pace con me steso (no, non ho dimenticato una s)
Buona settimana, amici di blogghe.




17 commenti:

  1. preferivo la colonna stretta
    lo scorrere degli occhi sinistradestrasinistradestra
    su questa ampiezza
    mi stanca i bulbi
    ...
    per il resto
    pare tale e quale a prima
    :-)

    RispondiElimina
  2. Bello il blogghe nuovo. E il mio ti piace? Io ho cambiato pure indirizzo, così col blogghe col mio nome sono più trendy! ^^

    Simone

    RispondiElimina
  3. Ho stretto la colonna :)

    e comunque Zimone tu è una vita che sei passato al dominio, non farla passare per una novità :)

    RispondiElimina
  4. Senti che puzza di pittura fresca! :P

    Il giallino marcio sembra vada ok, comunque potevi copiarmi pure il giallino sabbia, che tanto io l'avevo copiato da Splattergramma e insomma, potevamo fare i tre moschettieri e cose così.

    Poi io i commenti andrei meglio con la pagina nuova, come prima, che sia con la finestra pop-up che subito sotto la pagina mi ci vuole un botto per caricarli.
    Anche se forse, adesso, hai un motivo in più per lasciare la finestra pop-up :-P

    RispondiElimina
  5. Beh, ciccio, non sarebbe ora che ti organizzassi con una chiavetta? :)

    comunque capisco i problemi di caricamento però avevo notato che io quando commento gli altri blogghe a volte addirittura leggo quello che hanno scritto mentre sto commentando, e con la pagina nuova invece non puote
    boh...

    RispondiElimina
  6. Belli i pesciolini, bravo!
    Per il resto, fai troppe domande, meglio dirti che va tutto bene, così è più facile! :)

    RispondiElimina
  7. come fai, sbagli
    ma come fai va bene, sono i contenuti che contano....
    (e ho detto tutto...)

    RispondiElimina
  8. Gelo, io odio il giallo causa stress lavorativo e non te lo spiego, ma ci dovrei scrivere un raccontino horror. Non puoi proprio cambiarlo, vero? E quanto è figo John...

    RispondiElimina
  9. E invece io ammè mi piace il giallo
    non ci posso fare niente
    fosse per me farei tutto giallo :)
    epperò riconosco che da leggere non è che vada chissà che bene.
    Però oramai lo terrò, il giallo.
    Te ti puoi leggere le poesie, che là è tutto blu e che si sta di meno e le immagini sono anche più belle.
    :D

    RispondiElimina
  10. Che è 'sto colore? Hai acceso la luce? :-P
    Arrivo per farti un saluto (ché tu sei sempre così gentile da passare dalle mie parti :-) ) e ti ritrovo tutto cambiato...
    Direi che è più leggibile e spazioso, arioso (e altre cose che finiscono in "ioso" che ora non mi sovvengono), ma non temi di perdere il fascino da bel tenebr(i)oso?
    Oh, ma è normale che non vedo pesciolini? :-/
    Ciao!

    RispondiElimina
  11. Oooooh li ho visti, dovevo solo scorrere un po' di più la pagina... :-P
    Ma che carini!!!

    RispondiElimina
  12. Grrr... Ma quello bianco è stupido o fa apposta a non mangiare?!?

    Bastaaaa!!! Devo andare via di quiii!!!

    RispondiElimina
  13. @paola
    A proposito, dimenticavo...
    Sì sì sì, io trovo il frusciante stra-sexi!!!
    non so perché
    forse perché lo è :)

    @Aurora,
    dici che magari se cambio il colore del pesce bianco in... che ne so, giallo, forse mangia di più?

    Comunque quei pesci rotti sono dei bastardi, ogni volta che passo li ingozzo... se tutti fanno come me finirò per trovarli tutto morti a pancia gonfia!


    @mariasilvia.
    ho detto che non faccio concorsi, mica che non scrivo :)
    anzi, le cose potevano addirittura contrastare. :)

    RispondiElimina
  14. Visto che anche io sto lottando con il drago della pigrizia, mi aiuti a sconfigerlo dicendomi come si fa ad allargare la pagina del Blogghe! ^_^

    RispondiElimina
  15. no problemo
    ti mando mail
    ciao!

    RispondiElimina
  16. Dunque, all'inizio non riusciva a mangiare nemmeno così, giallo com'è. Arrivava sempre per ultimo, 'sto stupidotto.
    Poi mi sono messa a cliccare all'impazzata per distrarre gli altri pesci e... ce l'ha fatta! Anche lui è riuscito a mangiare!!!
    Bene, ora mi sento realizzata...

    RispondiElimina
  17. Secondo me, meglio sia più largo che nero su sfondo chiaro: restyling approvato! ;)

    ciao ciao :)
    Kick

    RispondiElimina