Etichette:

CONIGLI, CONCORSI E COOL FUN

Non sono favolosi tutti questi conigli? Sembra un roba da setta satanica conigliesca.
Comunque non è di ciò che vi dovevo parlare, ma di una soddisfazione, almeno per me che mi accontento di poco. Vi ricordate il racconto che vi avevo detto di leggere e che era in finale qui sul Tifeoweb e che avrebbe deciso la giuria "popolare" e che io avevo detto che la cosa era un po' schifella perché ci si poteva autocliccare?
Beh, c'era gente che si dava tipo 200clic in un pomeriggio o quella con il titolo con la d eufonica di troppo che era passata da 220 a 590 in meno di 24ore. Insomma, ho pensato. Ora mi diverto. Così ho cominciato a cliccare anch'io, solo che oltre al mio racconto mi sono messo a cliccare tutti, mettendoli in pari, per vederli poi che si scannavano tra loro. Divertentissimo. Ovviamente ho avvertito quelli del sito, che prima mi han detto che i clic erano in linea con gli accessi al sito e poi... beh, insomma, hanno avuto il coraggio di fare questo.
Bene, quindi adesso, dico a voi che mi avevate cliccato dicendomi che il racconto era bello, beh, se mi volete rivotare mi fa molto piacere, anche perché adesso vi dovete registrare e il vostro voto vale davvero. Non come prima.
I racconti da leggere li trovate qui, il mio è Piazza delle Erbe.
Per registrarsi si sta trenta secondi e un clic sul sito lo meritano, se non altro perché non hanno fatto finta di niente. E vedete di votarmi che insomma, dai, venite qui a leggere, mi mandate raccontini da correggere, giocate al secondo concorso più figo del web, vi rispondo sempre alle mail, leggo i vostri blogghe... insomma dai, faccio molto per voi! :D:D:D

Altra cosa è che oggi scade il FUN COOL! inutile vi dica che è il secondo concorso più figo del web e che fate ancora in tempo a partecipare. Tra l'altro io leggerò la mail domani sera... quindi... magari non leggo la data :)

Beh, buon week end a tutti!

4 commenti:

  1. trenta secondi?
    ci ho messo mezz'ora per capire come fare...
    bel racconto, comunque, e la lirica di Ungaretti è azzeccatissima.
    buona fortuna, eh! ;)
    banshee

    RispondiElimina
  2. "Si muore sempre meno, in questa piazza."

    :D
    Molto bello, devo ammettere, mi ha colpito soprattutto la passività dei bersagli, ai quali sembra interessare soprattutto completare i loro percorsi prestabiliti, come nel teatrino di un videogioco. La "d" eufonica del titolo a casaccio dovrebbe portare a fucilazione immediata.

    RispondiElimina
  3. Uè grazie :) :)
    concordo!

    RispondiElimina
  4. ...setta satanica conigliesca...
    :-))))))))))

    potrebbe essere il tema di un racconto

    ho rivotato eh?

    RispondiElimina