Etichette: , , ,

Strane storie d'amore - Vesnaver/Natalini


mmm
io sono un po' invidioso. Scrivere un libro per ragazzi credo sia tra le cose più difficile da scrivere. Devi mescolare la leggerezza e il disincanto con quel pizzico di malinconia lontana e invisibile, e a volte di sana cattiveria, che hanno solo i piccoli. Devi essere un bambino, vivace, schietto e semplice, che però scrive con la furbizia di un grande.
Insomma, si fa prima e vincere al lotto.
Ecco perché sono invidioso. :) perché in questo librettino l'autrice del testo (Elena Vesnaver) aiutata all'autore delle illustrazioni (Sandro Tosolini) è riuscita a mettere insieme tutte quelle cose là.
Quindi non vi sto parlando di questo libro come un recensore, e nemmeno per raccontarvelo. Ve ne parlo semplicemente perché mi va di dirlo, che queste poche righe per ragazzi sono davvero graziose. Graziose e delicate.
Si parla di tre piccole storie d'amore surreali, tra gli oggetti di una casa.
Una credenza innamorata di un tarlo...
Un coniglio di pezza di una bambola...
E così via, con ironia e giocosità.
Insomma, grazie grazie.
E' stato proprio un bel regalo, questo libro.
Bello da leggere e bello da avere.
Ha un solo difetto, dura pochissimo, come tutte le cose belle. :)

Strane Storie d'Amore
Edizioni Castalia
Collana: le mele verdi
pag. 49 - € 7.50
ISBN:88-7701-101-7

2 commenti:

  1. Mi dicono che il libro dei gatti è per ragazzi... pensa che credevo fosse un po' troppo forte! Insomma ognuno scrive come si sente e poi quel che viene viene... e questo libro mi ha incuriosito credo che lo leggerò.

    Simone

    RispondiElimina
  2. Lo voglio proprio leggere questo libro dei gatti...
    credo che lo leggerò.

    :)

    RispondiElimina